La Truffa della MAIL ENEL… Non Aprite La Bolletta! Ad Avvisarci La Pagina Facebook della Polizia

Schermata-2015-07-20-alle-12.37.04Attenzione ad una delle ultime truffe online. Ad informarci la pagina facebook della Polizia di Stato “AGENTE LISA”. Si tratta di una bolletta dell’Enel che arriva via mail e che assolutamente non si deve aprire! Si, perchè si tratta di un virus e basta un semplice click per far si che tutti i file del tuo pc vengano crittografati. Vuol dire che tutti i file, foto, documenti e quant’altro vengono resi inaccessibili e per sbloccarli occorre una password. Ma per ricevere questa password ti richiedono di pagare fino a 1000 euro. Praticamente alla prima mail che ha causato il danno ne arriva un’altra con il ricatto “se rivuoi i tuoi dati devi pagare.” Sono decine le denuncie che arrivano. La polizia postale spiega che se si è incorsi in questa truffa «Ovviamente non bisogna pagare.Non solo per non cedere al ricatto, ma perché non si ha nessuna certezza che serva a riottenere i file» Però si può provare a non buttare via l’hard disk ma a provare a trasferire tutti i dati su un supporto esterno, a volte in questo modo
NON VI RESTA CHE FARE ATTENZIONE A NON APRIRE MAIL DELL’ENEL E SOPRATTUTTO A NON FARE CLICK SULLA BOLLETTA.
AVVISATE TUTTI SULLA TRUFFA CHE PUO’ COMPROMETTERE I DATI DEL VOSTRO PC!!! LEGGETE E CONDIVIDETE!!!
fontehttp://funnyitalia.it

Precedente CALLI ADDIO: ECCO IL BENDAGGIO FAI DA TE CON 2 CIBI CHE AVETE IN CUCINA: ECCO QUALI Successivo Cos’è la politica, papà ? (bellissima da leggere)